Vaccino Covid, cuarta dosis: paloma e quando prenotare. La modalidad Regione per Regione

la extensión de segundo refuerzo (cuarto de dosis) del vaccino anti Covid alla platea degli más de 60 ea tutti i soggetti fragili ha comportato il riavvio un po’ a rilento della “macchina” delle somministrazioni. El aumento dei contagi dovuti a Omicrón 5 – considerata la sotto variant più pericolosa da alcuni scienziati Usa – ha spinto le autorità europee e poi que italiane a decidere di ampliare la platea che ora è di 13 milioni di persone. Tutto questo mentre l’OMs esorta a una reintroduczione delle restrizioni. La cuarta dosis potrà essere somministrata se trascorso un intervalo mínimo di almeno 120 giorni dalla terza dosis (prima dosis di richiamo) o dall’ultima infección suciva al richiamo (datos del test diagnostico positivo).

LOMBARDÍA – Da mercoledì 13 luglio 2022 alle 9 in Lombardia il portale www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it sarà abilitato alla prenotazione della quarta dosis da parte dei soggetti eleggibili. Ma già è possibile ricevere il vaccino presentandosi senza prenotazioni negli hub in funzione se over 60.

PIEMONTE – From giovedì 14 luglio gli over 60 (in particolare le persone tra i 60 ei 79 anni) potranno pre aderire alla quarta dose sul portale www.ilPiemontetivaccina.it in modo da ricevere l’sms con l’appuntamento presso uno degli hub delle Asl per la somministrazione entro 10 días.

LAZIO- Da mercoledì 13 luglio nel Lazio alle 24 saranno disponibili le prenotazioni per la quarta dose (segunda dosis de refuerzo) del vaccino anti covid19 per gli over 60 ei soggetti fragili, from dai 12 anni, insert nella circolare del ministero della Salute. La somministrazione, ricorda la Regione Lazio, deve avvenire trascorsi almeno 120 giorni dalla somministrazione della dose booster (dosis terza) o dall’última infección (datos del test diagnostico positivo).

EMILIA-ROMAÑA – Per le prenotazioni sono aperti tutti i consueti channel: sportelli Cup, Cupweb, FarmaCUP, Cuptel, Fascicolo sanitario elettronico, app ER-Salute. Inesperadamente, la Aziende sanitarie invieranno envió un sms a la persona interesada en esta nueva fase de la vacuna. La vaccinazioni saranno fatte dai medicina general Nei propri ambulatori o nei punti concordati con le Ausl di riferimento, e dai servizi aziendali, in luoghi di prossimità come le Case della salute e gli Centro de vacunas ancora attivi. Inoltre, per i cittadini di età pari o superiore ai 60 anni che non rientrino nelle condizioni di elevata fragilità individuate dal ministero, sarà possible effecttuare la vaccinazione anche presso le farmacie convenzionate aderenti alla vaccinale campagna.

TOSCANA – La Regione Toscana ha abierto las prenotazioni para la cuarta dosis de vacuna anti Covid à partire da martedì pomeriggio alle 18. L’apertura di una nuova finestra per le prenotazioni sarà reservata agli over 60 and ai fragile over 12, così come indicato da una circolare del ministerio della Salute. La somministrazione della quarta dose sarà effettuata dai medici di medicina generale, nelle farmacie che aderiscono e nei centri vaccinali sul territorio gestiti dale Asl. Le prenotazioni per i vaccini si possono effettuare anche nelle farmacie e nelle parafarmacie della Toscana.

CAMINANDO – Dopo il via libera alla quarta dose booster di vaccino agli over 60, anche la Regione Marche si prepara alle somministrazioni dando continuità all’azione proseguita ormai da molti mesi: da mercoledì 13 luglio sarà possibile prenotare sul site Poste la vaccinazione per le categorie ora ammesse .

APULIA – Chiamata attiva dei soggetti fragili ea rischio, Open day e coinvolgimento delle farmacie e dei medici di famiglia. Questo il piano della Regione Puglia. Sono 63 i centri vaccinali aperti in Puglia e, per il momento, non sono previste otra apertura. Un eventuale potenziamento verrà valutato in corso d’opera.

ABRUZOS – Si va avanti con l’attuale organizzazione, restano aperti i principali hub vaccinali, seppure con un calendario ridotto rispetto alle fasi precedente dell’emergenza, e continueanno le somministrazioni nelle farmacie, che in questi mesi hanno dato un grande contributo alla campagna, e dai medici di medicina generale. Intanto da oggi la Asl di Pescara potenzia l’attività del Centro Vaccinale in via Colle Renazzo 11/5, con l’apertura anche del mercoledì mattina. Il Centro, quindi, sarà aperto tutti i martedì, i mercoledì ed i venerdì del mese slab 9 alle 13. Gli over 12 possono accedere anche senza prenotazione. È possibile prenotare al link https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/. Resta obligatoria la prenotazione per l’età pediatrica (5-11 anni) da effettuarsi tramite il portale https://prenotazioni.vaccinicovid.gov.it/ o chiamando il numero verde 800 009966.

ALTO-ADIGIO y TRENTINO- Da mercoledì, alle ore 9, anche in Alto Adige sarà possibile take the quarta dose di vaccino anti-Covid a tutti gli over 60. La seconda dose “booster” (secondo richiamo, quarta vaccinazione) avviene almeno 120 giorni dopo la terza vaccinazione ed è destinata a tutte le persone di età superiore ai 60 anni oa categorie ben define di pazienti a rischio di età superiore ai 12 anni. Da mercoledì anche in Trentino, parte la Campaign di vaccinazione anti Covid con la quarta dose per gli over 60. . Dal 15 luglio sarà possibile anche prenotare la quarta dose al taza en línea. La fecha disponible para cada centri vaccinali potranno variare en base a la progresiva implementazione delle agende. Potrà prenotare la 4° dosis anche chi ha contratto il Covid dopo almeno 4 mesi dalla positività. La dosis di richiamo può essere effettuata in qualsiasi centro vaccinale del territorio e non necessariamente dove sono state fatte le prime due”.

VENETO- L’erogazione e le prenotazioni saranno aperte dal giorno successivo alla pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Determina dell’Aifa. Alle Ulss è stato raccomandato di attivarsi e di rafforzare le azioni già poste inessereduring la campaña de vacunación tuttora in corso. Azienda Zero provvederà ad “adeguare” il Portale regionale per le prenotazioni e gli strumenti di monitoraggio; the Ulss dovranno fornire gli elenchi dei soggetti con elevata fragilità, e dare diffusion della raccomandazione vaccinale. In particolare, viene chiesto il rafforzamento delle linee dei centri vaccinali di popolazione, l’accesso libero ai centri, l’auto-prenotazione attraverso i canal già disponibili, il “coinvolgimento ativo” dei medici di medicina generale, in particolare per la vaccinazione domiciliare , e il coinvolgimento delle farmacie di comunità.

FRIULI-VENEZIA GIULIA – Confirme la apertura delle vaccinali agende per la prenotazione della quarta dosis di vaccino contro il Covid-19, ovvero il secondo booster, anche a tutte le persone tra 60 e 79 anni di età e ai soggetti fragili dai 12 anni. Lo ha anunciado el vicegobernador Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi, evidenziando che “la somministrazione del injection potrà avvenire dal giorno sucivo alla pubblicazione sur la Gazzetta ufficiale della relativa determina dell’Aifa, attesa probabilimente per mercoledì. Al momento i cittadini possono prenotare la vaccinazione attraverso il call center regionale per salute e sociale (tel. 0434 223522), il Centro unico di prenotazione e le farmacia convenzionate, la prenotazione online tramite webapp https://vaccinazioni-anticovid19.sanita.fvg .it/prenotazione/ sarà possibile slab ore 12 di giovedì 14 luglio.

LIGURIA – Le prenotazioni per la quarta dose per le persone con più di 60 anni saranno aperte slab ore 12 di lunedì 18 luglio. Sarà possibile prenotare attraverso il portale prenotovacino.regione.liguria.it, gli sportelli Cup di Asl e Aziende ospedaliere, le farmacie con servizio Cup and al numero verde 800 938 818.

SICILIA – Dal 13 luglio è possibile recibir la segunda dosis de refuerzo, presso tutti i punti vaccinali attivi della Siciliana Region, per tutti i soggetti over 60 e per la popolazione con elevata fragilità dai 12 anni su. Si può prenotare la somministrazione dai siti testcovid.costruiresalute.it e prenotazioni.vaccinicovid.gov.it .

VALLE DE AOSTA – La campaña “nuova” vacunal scatterà nel fine settimana, recibiendo el circolare del Ministero. “Non abbiamo idea di quale sarà l’adesione – spiega Guido Giardini, direttore sanitario dell’Usl della Valle d’Aosta – e quindi dalla prossima settimana ci siamo limitati ad aggiungere un pomeriggio di apertura, forse il venerdì, all’hub di Pollein che ora è aperto solo il martedì pomeriggio. Iniziamo così e poi ci adegueremo in base alle richieste”. Una volta al mes sono aperti anche gli hub periferici di Morgex e Donnas.

Nelle restante regioni non è stata, al momento, ufficializzata la data di inizio delle prenotazioni e delle somministrazioni della quarta dosis per tutti gli over 60 e per i fragil di età minore. Gli uffici stanno predisponendo l’ampliamento della Campaign di vaccinazione per iniziare il prima possibile.

Leave a Comment